Archive for giugno, 2012

Unuci Piacenza – Bollettino n. 14 – 2012

Posted by on sabato, 30 giugno, 2012

Pro Patria unitis

Carissimi Ufficiali, eccovi il Bollettino n. 14 / 2012

1) Visita del Sindaco di Piacenza alla Sezione

Il Dott. Paolo Dosi, Sindaco di Piacenza ha accettato con piacere l’invito a visitare la Sede della nostra Sezione.

L’incontro avverrà sabato prossimo 7 luglio alle ore 11 e sarà una bella occasione per fare conoscenza del nuovo Sindaco e presentare allo stesso l’Unuci Piacenza.

Siete tutti invitati a presenziare all’incontro.

2) Carta etica del Comune di Piacenza

Nello scorso Bollettino abbiamo dato la notizia della sottoscrizione da parte dell’Unuci della Carta Etica del Comune di Piacenza e ciò per rinnovare il nostro impegno civile a favore della Città di Piacenza , con la speranza di un futuro in cui tutti si riconoscano nei valori di una comunità civile.

Riportiamo ora per opportuna conoscenza il documento

3) Decorazioni

Un nostro iscritto ha ritrovato nei ricordi di Suo Padre le decorazioni , sotto forma di nastrino qui sotto riportato e ci ha chiesto di poter conoscere il loro significato.

Rivolgo la richiesta a coloro che sono in grado di dare notizie in merito, per dare un significato ai ricordi di una vita e ringrazio per la collaborazione

4) Pro memoria

Ricordiamo a tutti coloro che non avessero ancora provveduto, di versare con la massima sollecitudine la quota di iscrizione 2012

(Euro 50 in Sede o con versamento sul c/c postale n. 14509293 intestato Unuci Piacenza)

 

 

Con i più cordiali saluti

UNUCI PIACENZA

Il Presidente – Ten Sandro Molinari

Unuci Piacenza – Bollettino n. 13 – 2012

Posted by on martedì, 26 giugno, 2012

Pro Patria unitis

Carissimi Ufficiali, eccovi il Bollettino n. 13 / 2012

1) Sottoscrizione Carta Etica del Comune di Piacenza

Piacenza, 7 giugno 2012

Come Unuci Piacenza abbiamo sottoscritto la Carta etica del Comune di Piacenza per dare l’esempio e invogliare tanti piacentini e associazioni a sottoscriverla e soprattutto a divulgarla ed applicarla.

Noi dell’Unuci, Ufficiali dell’Esercito Italiano in congedo, siamo persone che hanno prestato giuramento di essere fedeli alla Repubblica Italiana, di osservare la costituzione e le leggi dello Stato, di adempiere con disciplina ed onore a tutti i doveri per la difesa della Patria e la salvaguardia delle libere istituzioni.

Il Sodalizio conta trecento iscritti, ufficiali di carriera e di complemento inseriti come forza trasversale nella società civile: industriali, manager, imprenditori, avvocati, medici, notai, parlamentari, direttori di enti e associazioni.

Costituiamo una forza seria, affidabile, impegnata e mettiamo nella Società civile la nostra esperienza, per questo i valori della Carta etica sono già inseriti, per definizione, nella nostra cultura, ma volentieri l’abbiamo sottoscritta per rinnovare il nostro impegno civile a favore della Città di Piacenza, con la speranza di un futuro in cui tutti si riconoscano nei valori di una comunità civile.

2) Monumento a ricordo dei Fanti caduti nella Guerra 1915/18 (ex Caserma De Sonnaz – Via Castello – Piacenza)

 

Il 20 febbraio 2007, grazie al Comando dei Carabinieri di Piacenza (allora competente), abbiamo avuto la possibilità di accedere e vedere nel cortile della ex Caserma De Sonnaz in Via Castello il monumento dedicato ai Fanti caduti nella Guerra 15/18.

Abbiamo quindi aspettato di conoscere la sorte dell’immobile, inserito nell’elenco dei cedibili,, ma nel febbraio 2011 la notizia di richieste della Statua da parte di altre Città, ci hanno indotto a chiedere al Comune di Piacenza un intervento presso il Demanio Civile di Bologna (divenuto competente) per poter effettuare un sopralluogo in vista di una eventuale collocazione della Statua in un luogo pubblico della Città.

Il Comune di Piacenza in data 9/3/2011 aveva inoltrato la richiesta per esperire il sopralluogo e verificare lo stato del monumento.

Da allora sia il Comune sia noi abbiamo cercato di sollecitare una risposta e dopo un nostro fax del 19/5/2012 abbiamo ricevuto il seguente messaggio che abbiamo girato al Comune e a Voi tutti per opportuna informazione:

 

3) Unuci Merano – Foresteria del Circolo Unificato Esercito

Abbiamo ricevuto e divulghiamo il seguente messaggio dell’Unuci Merano

“Cari Colleghi e Amici dell’UNUCI,

presso il Circolo Unificato dell’Esercito di Merano è stata aperta, dall’inizio dell’anno, una nuova Foresteria.

La struttura è bella e accogliente, con 11 stanze per una ventina di posti letto, in una zona molto tranquilla a due passi dal centro città.

Merano e i suoi dintorni – come tutto l’Alto Adige – sono belli e interessanti e offrono molte attrattive, in ogni stagione.

La Direzione del Circolo lamenta però una scarsa affluenza, che rischia di compromettere la sopravvivenza tanto della Foresteria quanto del Circolo.

Dato che ciò dipende forse anche da una carenza di informazione su questa nuova “offerta”, spero che non me ne vogliate se faccio questa “azione promozionale” per portarla a conoscenza di tutti.

Chi volesse avere maggiori informazioni o prenotare una stanza può contattare direttamente la Direzione del Circolo Unificato di Bolzano, che raccoglie anche le prenotazioni per Merano, all’indirizzo e-mail:

dircunbz@cmetn.esercito.difesa.it

oppure ai numeri telefonici: 0471 449921/2 e 0471 281704.

Chi invece volesse avere più informazioni sulla struttura e sul trattamento alberghiero può andare sulla pagina web della Società di gestione:

http://www.inwebsrl.it/esercito/merano/index.php

Sperando che decidiate di fare una vacanza a Merano e di usare la Foresteria,

 

un cordiale saluto a tutti,

 

Gen. D.A. Alessandro Zamai -Presidente Sezione UNUCI di Merano”

 

4 ) Terremoto Emilia Romagna

La Segreteria nazionale dell’Unuci ci ha inviato il seguente messaggio che divulghiamo ai nostri iscritti per opportuna informazione.

“La Società Esodo s.r.l., attuale gestore dell’Hotel Savoia ha comunicato di rendersi disponibile ad

“accogliere nell’Albergo Savoia tutti i Soci UNUCI residenti nei luoghi colpiti dal terremoto.

Il costo della pensione completa viene fissato in Euro 35,00 al giorno, con trattamento e regolamento come per tutti gli altri ospiti.

Come si può evincere la cifra è notevolmente inferiore ai reali costi di gestione.

Tale iniziativa è volta a manifestare un senso compiuto al concetto di convivenza civile che dovrebbe animare ogni cittadino prima ancora che ogni associazione.

E’ del tutto evidente che la nostra disponibilità è limitata:

ai soci ed al loro nucleo familiare che abbiano la propria abitazione inagibile per un tempo massimo fino al 15 ottobre, data di chiusura dell’attività estiva dell’Albergo”

 

 

5) Generali Piacentini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su Libertà di sabato 23 giugno, è stata pubblicata una lettera del Gen. Giuseppe Farinelli (qui sotto riportata) che cita tre Generali piacentini: siamo particolarmente orgogliosi del fatto che essi sono regolarmente iscritti alla nostra Sezione.

Con i più cordiali saluti.

 

UNUCI PIACENZA

Il Presidente  –  Ten. Sandro Molinari

Unuci Piacenza – Bollettino n. 12 – 2012

Posted by on mercoledì, 20 giugno, 2012

Pro Patria unitis

 

Carissimi Ufficiali, eccovi il Bollettino n. 12 / 2012

1) Visita del C.te II° Rgt Genio Pontieri alla Sezione

Ecco alcune foto della visita alla nostra Sede del “Comandante del più bel Reggimento dell’Arma del Genio”, il Col. Rocco Capuano, che ringraziamo per aver gettato il “ponte che unisce le nostre sponde”. Siamo molto contenti della visita perchè non solo tutti gli iscritti Unuci, ma tutta la comunità piacentina è sempre stata ed è molto vicina, grata ed orgogliosa del ”proprio” Reggimento.

 

2 ) Rappresentazione teatrale “Radio Tricolore”

Il Com.te del II RGT Genio Pontieri ci ha trasmesso l’invito alla rappresentazione teatrale “Radio Tricolore” scritta dalla Prof. Giovanna Liotti.

La rappresentazione avrà luogo giovedì 21 giugno 2012, alle ore 21, presso il Cortile del Circolo Unificato di Presidio – Via Romagnosi 41 – Piacenza

“Radio Tricolore” è una commedia scritta ed ispirata alle vicenda degli Internati Militari Italiani (IMI) deportati in Germania nello scorcio della Seconda Guerra Mondiale. Drammatica prova a cui tanti uomini dell’ Esercito Italiano sono stati sottoposti da “internati” e che hanno comunque trovato la forza di raccogliere le proprie voci attraverso la radio clandestina che il titolo dell’opera ricorda”

 

3) 238° Anniversario della Fondazione della Guardia di Finanza – Festa del Corpo 2012

E’ pervenuto l’invito del Com.te Provinciale Col. Pil. T. ST Maurizio De Panfilis a presenziare lunedì 25 giugno p.v. alle ore 10.30 presso l’Auditorium “Giancarlo Mazzocchi” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza alla Festa della Guardia di Finanza 2012 – 238 ° anniversario della Fondazione del Corpo.

 

4) Rivista Unuci

Sulla Rivista Nazionale dell’Unuci del mese di marzo/aprile 2012 – pag. 39 – è stato dato risalto alla visita del Generale di C.A. Fabrizio Castagnetti e della Sua gentile Signora alla nostra Sezione (alla quale poi il Generale si è iscritto come Socio).

La pubblicazione dell’evento ci ha fatto piacere per la positiva immagine per la nostra Sezione.

 

 

Con i più cordiali saluti.

UNUCI PIACENZA

Il Presidente – Ten. Sandro Molinari