Archive for settembre, 2010

Incontro conviviale

Posted by on giovedì, 30 settembre, 2010

Carissimi Ufficiali,

il desiderio di stare insieme convivialmente per conoscerci meglio e per passare qualche ora in modo sereno e senza problemi, mi ha indotto ad organizzare un incontro per Soci e Familiari, semplicemente  finalizzato allo “star bene insieme”,  per domenica 31 Ottobre p.v.

L’incontro è stato anche pensato per accogliere le tante richieste dei Soci che chiedono momenti di svago, di visite, di gite e questo può costituire il banco di prova per altre future iniziative.

Il luogo dell’incontro è l’Azienda Agricola Monte Bogo in Comune di Piozzano, ubicato a pochi chilometri dalla Pietra Parcellara  per cui è più  facile arrivarci passando da Travo, Bobbiano, Parcellara.  Bisogna proseguire per  un paio di chilometri e  prendere a destra, seguendo l’indicazione Monte Bogo.  Dopo neanche un chilometro c’è l’Azienda.

Il luogo è stato scelto, sperando nel bel tempo,  per la eccezionale bellezza del paesaggio e per l’ottimo trattamento della ristorazione,  ma anche perché è stato il punto di riferimento di tante nostre attività addestrative per le quali abbiamo avuto sostegno e  supporto logistico.

L’orario di ritrovo è per le 12,  ma può essere anticipato  per chi volesse far una passeggiata nella zona, per poi ritrovarci alle 12.30 a pranzo. Ci è stato detto che il

menù sarà quello delle  grandi occasioni e il prezzo è di Euro 30 a persona.

C’è però un problema: la capienza massima è di 50 posti per cui, scusandomi fin d’ora e  non me ne vogliano gli esclusi, potrò accettare solo le prime 50 adesioni.

L’Azienda ci ha chiesto di confermare l’iniziativa e il numero esatto dei commensali tassativamente entro il 15 ottobre.

Vi prego pertanto, qualora foste interessati, di comunicarmi con e-mail il più presto possibile (e comunque entro il 14 Ottobre p.v.) la Vostra adesione, in quanto  la data della stessa determinerà l’ammissione o l’esclusione alla manifestazione.

Cordialmente

Il Presidente –  Ten. Sandro Molinari

Attività addestrativa della sezione autunno 2010 – primavera 2011

Posted by on giovedì, 30 settembre, 2010

La pausa dell’attività addestrativa sul campo durante la stagione estiva, ha coinciso con l’intenso programma preparatorio dell’evento fieristico tenutosi, con successo,  lo scorso 18 e 19 settembre. Lo stand Unuci a  Piacenza Militaria di Piacenza Expo, oltre a rappresentare un eccezionale momento di contatto con il pubblico nel quale poter rappresentare al meglio la nostra immagine, ha rappresentato per l’attività addestrativa di sezione un’opportunità di incontro e dibattito sui programmi dell’imminente riapertura delle attività addestrative campali.

A  tale proposito sono stati individuati obiettivi a breve, medio e lungo termine che, nel contesto mirano a consolidare l’esperienza già maturata dai consueti partecipanti e ad ampliare la compagine attiva, proiettandosi in differenti forme di collaborazione con quelle associazioni d’arma, di protezione civile e sportive che presentino comuni obiettivi  nel proprio percorso formativo o nella attività svolta.

La ripresa dell’attività autunnale, coincide sempre con alcuni appuntamenti di “ricondizionamento”. Sebbene non sia ancora stato fissato un calendario dei futuri eventi  sono previste per ottobre e novembre due esercitazioni  in linea con il suddetto profilo di missione.  Questi due incontri prepareranno “la squadra operativa “ all’impegnativa attività dei mesi invernali. A tale proposito è bene sottolineare che queste iniziative non sono rivolte solo alle persone atleticamente pronte a marce estenuanti con affardellamento, ma a tutti i volenterosi che, a diversi livelli, intendano provare questo tipo di esperienza.

A breve  verrà descritto il percorso addestrativo di questa stagione “autunno 2010 – primavera 2011”, con dettagli tecnici specifici ed un calendario di massima sul quale focalizzare i propri impegni personali e questo grazie al nostro coeso, forte e preparato gruppo addestratori, tra i quali va un ringraziamento particolare a Claudio Bignami per il costante impegno e el’assidua presenza.

Il Presidente – Ten. Sandro Molinari

Presentazione volume

Posted by on lunedì, 27 settembre, 2010

A tutti gli Iscritti

informo che domani, martedì 28 ottobre 2010, all’Atelier Braceschi in Via Calzolai n. 72, alle ore 17.30 verrà presentato il libro “Patria senza Stato” sulla tragica vicenda dei militari italiani stanziati a Cefalonia dopo l’armistizio dell’ 8  settembre e che si trovarono a dover affrontare l’esercito tedesco e subire un atroce quanto ingiustificato massacro  tra il 24 e 25 settembre 1943. Saranno presenti l’autore Nicola Ruscigno e lo storico Gianmarco Braghi.

Il presente messaggio costituisce invito alla manifestazione ed è estensibile  a familiari ed amici.

Cordialmente  Il Presidente  Ten. Sandro Molinari

Unuci Piacenza -Piacenza Expo ” Militaria 2010″

Posted by on martedì, 21 settembre, 2010

Carissimi Ufficiali, l’operazione “Militaria 2010” si è conclusa con grande successo.
Quest’anno l’allestimento dello stand è stato molto impegnativo stante le grandi dimensioni dello stesso e la quantità del materiale esposto.

La struttura che abbiamo allestito ha richiamato l’attenzione del pubblico e questo ci ha permesso di raggiungere alcuni importanti obiettivi che ci
eravamo prefissati:
–       migliorare la conoscenza e l’immagine dell’Unuci presso la cittadinanza;
–       avere una occasione di incontro con i numerosi nostri iscritti che visitavano la Mostra;
–       intrattenere nuovi rapporti con altri Enti e Associazioni presenti in Mostra e con i quali si prefigurano possibili collaborazioni;
–     sviluppare ulteriormente lo “Spirito di Gruppo” fra gli iscritti impegnati a realizzare l’iniziativa.
A questo proposito sono doverosi e veramente sentiti e sinceri i ringraziamenti che devo formulare ai nostri Soci ( Carmelo Rogolino, Davide
Cucchetti,  Leonardo Pietra, Luca Imberti , Claudio Bignami, Marco Galli, Walter Bonfanti, Stefano Bozzi, Marco Speirani e Massimiliano Passante) che
per parecchi mesi si sono impegnati, sacrificando il proprio tempo e le proprie risorse – anche finanziarie – , per preparare la manifestazione  e
allestire  lo stand oltre che prestare il servizio di accoglienza ai visitatori per spiegare l’attività della nostra Sezione.
Durante l’apertura dello stand sono stati infatti proiettati foto, video e filmati delle nostre esercitazioni e ciò ha suscitato interesse e richieste
dei visitatori.
Devo anche ringraziare in modo particolare il Comandante del II Reggimento Genio Pontieri  Col. Ing. Fabio Cornacchia per la collaborazione e l’aiuto
offertoci, nonché la Scuola Edile di Piacenza per il materiale di allestimento dello Stand.
Allego alcune foto dello Stand (opportunamente ridotte nelle “dimensioni”)e salutandoVi cordialmente, Vi invito tutti a “Militaria 2011” !


Unuci Piacenza – Il Presidente Ten. Dott. Sandro Molinari

Mini naja: comunicazione ufficiale

Posted by on giovedì, 9 settembre, 2010

Per opportuna conoscenza pubblichiamo i messaggi ricevuti in tema di “mini naja.

Dalla Segreteria Regionale:

“Per opportuna conoscenza vi comunico che coloro che fossero interessati a partecipare agli stages di 3 settimane presso reparti delle FF.AA. (mini Naia) devono rivolgersi al Comando Esercito Regione Emilia Romagna a Bologna.

Cordiali saluti.

Il Delegato Regionale UNUCI Gen. Maurizio Lauro”


Comunicazione ufficiale della Segreteria Nazionale:

UNIONE NAZIONALE UFFICIALI IN CONGEDO D’ITALIA

Ai Presidenti di Sezione
LORO SEDI
Oggetto: progetto pianeta difesa

Si è tenuta ( 19 luglio ca ) presso il Gabinetto del Ministro della Difesa una riunione per definire con gIi Stati Maggiori ed i rappresentanti di tutte le Associazioni d’Arma le attività di carattere tecnico organizzativo discendenti dalla conversione in legge del D.L. n. 78/2010 nella parte relativa alla realizzazione dei corsi di formazione a carattere teorico-pratico contenuti nel progetto in oggetto .
Il Ministero della Difesa , ha ritenuto la ” mini naja ” uno degli obiettivi da perseguire prendendo spunto da ciò che avviene in Francia con la Journè d’appelle . Tale intendimento si è concretizzato , a titolo sperimentale , nell’anno 2009 , in una iniziativa che ha visto impegnati lo Stato Maggiore dell’Esercito e l’Associazione Nazionale Alpini che ha reso possibile lo svolgimento di un corso teorico-pratico di 15 giorni per circa 150 frequentatori di ambo i sessi in ambiente alpino e , vistone il successo , nell’anno in corso è stato ripetuto ampliandone i termini numerici ( 250 ) coinvolgendo anche la specialità dei paracadutisti . In estrema sintesi l’obiettivo è quello di far prendere coscienza ai giovani , attraverso una conoscenza diretta , degli alti contenuti non solo professionali ma etici e morali svolti dalle Forze Armate .
La norma riportata all’art. 55 del d.d. l. prevede :
– un periodo sperimentale di 3 anni a partire dal 2010 ;
– per l’anno in corso circa 2.083 frequentatori ( 5/12 del totale 5.000 unità/anno ) ;
– corsi della durata di tre settimane da svolgere presso Reparti delle Forze Armate ;
– età compresa fra 18-30 anni ;
– godimento dei diritti politici e civili ;
– idoneità allo svolgimento dell’attività sportivo-agonistica ;
– non avere condanne penali o procedimenti penali in corso ;
– esito negativo ai test diagnostici per abuso di alcool o sostanze stupefacenti ;
– non essere incorso in procedimenti disciplinari culminati con licenziamento nella PA o provvedimenti di proscioglimento di arruolamenti ( d’autorità o d’ufficio ) .
La norma stabilisce altresì :
– l’assunzione dello status di militare per il periodo del corso . I partecipanti devono essere considerati frequentatori di corso/stage ;
– l’osservanza degli ordinamenti di F.A. ( R.D.M. ; C.P.M.P ecc. ) ;
– la fruizione a titolo gratuito degli alloggi e delle mense ;
– il rilascio , al termine del corso , di un attestato che costituisce titolo per l’iscrizione all’Associazione d’Arma/specialità di riferimento in base al Reparto ove si è svolto il corso e che , previa intesa con il Ministero della Istruzione costituirà credito formativo per il ciclo di studi in svolgimento . La norma non conferisce valore né punteggio utile per i concorsi per i reclutamenti nelle F.A .
E’ intendimento di avviare nella metà del mese di settembre p.v. un corso sulla base delle norme precedentemente illustrate ( avviando campagne promozionali , lanci pubblicitari e rendere immediatamente disponibile on-Iine la relativa domanda ) . Per tale motivo per la ricerca del personale , in questa prima fase , come pure per il prosieguo è stato convenuto che la stessa sia anche condotta dalle Associazioni d’Arma che dovranno avviare , da subito , l’attività informativa nei confronti dei propri associati/simpatizzanti . Ulteriori dettagli verranno comunicati in una riunione che sarà convocata il giorno 3 settembre p.v.
Sono certo che le SS.VV. svolgeranno con impegno l’attività informativa chiesta estendendo nel proprio territorio di competenza le notizie sopra riportate tendenti a sensibilizzare i cittadini in possesso dei requisiti richiesti ad aderire al progetto . L’UNUCI in tale maniera assolverà , come in passato , la propria funzione di supporto alle esigenze delle Forze Armate .

IL PRESIDENTE NAZIONALE UNUCI
Generale S.A. Giovanni TRICOMI

Piacenza Militaria

Posted by on giovedì, 9 settembre, 2010

Carissimi Ufficiali,

sabato  e domenica 18 – 19 settembre p.v., in concomitanza con “Piacenza Militaria” , la tradizionale mostra mercato del collezionismo militare, la Sezione Unuci di Piacenza ha organizzato la seconda edizione di “UNUCI in Fiera” .

Quest’anno si è ripetuta l’iniziativa volta a far meglio conoscere l’Unuci al grande pubblico grazie alla Squadra di iscritti che si sono prodigati per la predisposizione dello stand , e che saranno presenti per illustrare ai visitatori le finalità e le attività del sodalizio.

Forti dell’esperienza dello scorso anno e anche grazie alla collaborazione avuta dall’organizzatore dell’evento , lo stand sarà molto più ampio ed attrezzato e sicuramente l’immagine dell’Unuci ne uscirà rafforzata.

Un saluto cordiale in attesa di incontrarVi al nostro Stand.

Unuci Piacenza – Il Presidente Ten Sandro Molinari