Archive for gennaio, 2010

La Bandiera della sezione

Posted by on giovedì, 28 gennaio, 2010

Cari Ufficiali Vi invio la foto della nostra Bandiera di nuovo presente
nelle manifestazioni: qui in Prefettura il 27 Gennaio 2010 in occasione
della celebrazione della Giornata dellla Memoria.
Dobbiamo ringraziare il Ten Massimiliano Passante , nostro vessillifero ,
che si sta impegnando per riorganizzare  il Gruppo Bandiera della Sezione.

Il Ten. Passante scorta la nostra bandiera

A presto

Il Presidente  Ten Sandro Molinari

Unuci Piacenza – Regolamento uso uniformi

Posted by on giovedì, 21 gennaio, 2010

Agli Ufficiali Unuci: per opportuna informazione pubblichiamo il

“NUOVO REGOLAMENTO SULL’USO DELLE UNIFORMI DA PARTE DEL PERSONALE IN CONGEDO”

Riportiamo in seguito un estratto del “REGOLAMENTO SULL’USO DELL’UNIFORME” redatto dal V Reparto – Affari Generali dello Stato Maggiore della Difesa, modificato in data 22.1.2001.

Omissis

art. 32

Partecipazioni a manifestazioni di carattere militare I militari delle categorie in congedo non in attività di servizio possono indossare l’uniforme per partecipare a manifestazioni di carattere militare di particolare rilevanza nazionale ed internazionale, nonchè:

  • a visite a reparti militari in occasione di esercitazioni in territorio nazionale e all’estero;
  • a gare sportive di rilievo a carattere militare e incontri tra delegazioni multinazionali in territorio nazionale e all’estero;
  • nelle esercitazioni di protezione civile organizzate da Enti/Comandi militari e/o Pubbliche Amministrazioni;
  • in occasione di raduni nazionali o internazionali delle Associazioni d’Arma o Combattentistiche munite di riconoscimento.

L’Associazione deve inviare, con congruo anticipo, direttamente al Comando/Ente militare responsabile della manifestazione, l’elenco del personale indicandone il grado.

Nel caso particolare di manifestazioni all’estero, qualora il militare in congedo sia invitato a parteciparvi e l’Autorità invitante abbia espresso il gradimento alla partecipazione in uniforme, lo Stato Maggiore della Difesa interesserà per il nulla osta la Rappresentanza Militare Italiana nel Paese estero interessato.

art. 34

Richieste avanzate da Associazioni Combattentistiche e d’Arma Le Associazioni Combattentistiche e d’Arma riconosciute, o le loro sezioni, possono inviare gli elenchi predetti, comprensivi di grado delle persone interessate.

Allo scopo di consentire un’agevole individuazione del personale in congedo, è istituito apposito distintivo di appartenenza alla propria categoria comprensivo dell’acronimo dell’Associazione.

L’uso di tale distintivo costituisce obbligo.

In caso d reiterata inottemperanza, da comunicare direttamente allo Stato Maggiore della Difesa, sarà informato l’Ufficio Gabinetto, e verranno adottati provvedimenti intesi a non estendere al personale segnalato gli inviti a manifestazioni militari.

Ringrazio per l’attenzione e saluto cordialmente

Il Presidente

Ten Sandro Molinari

Incontro conviviale del 12 gennaio 2010 alla Caserma Lusignani

Posted by on giovedì, 14 gennaio, 2010

Un ringraziamento particolare  al nostro socio e relatore della serata Cap. Dott. Luigi Francesconi che ci generosamente offerto l’incontro che, oltre ad arricchirci con una sua interessante esperienza di vita (una missione umanitaria in Sry Lanka organizzata dalla C.R.I. Militare), ci ha permesso di stare insieme, cosa fondamentale per conoscerci, e per diventare amici, per poter diventare un gruppo , forte, dinamico e in crescita.

Presentazione del Presidente

Presentazione del Presidente

L’Unuci Piacenza deve diventare un gruppo pronto non solo ad aiutare la società e il nostro Paese, ma  possibilmente essere uniti come in una  famiglia, famiglia molto variegata, ma con un unico denominatore comune: siamo gli Ufficiali dell’E.I. in congedo, siamo persone  serie, preparate, inserite nella vita civile in tanti settori ed attività, siamo una forza della società civile, o meglio la spina dorsale della società come ha sottolineato S.E. il Vescovo Mons Gianni Ambrosio nella visita alla nostra Sezione.

Il Pres. UNUCI TEn. Molinari e il relatore Cap. Francesconi

Per questo dobbiamo essere fieri di appartenere all’Unuci,  perché questo ci qualifica e ci gratifica.

Inoltre era la prima volta di un momento conviviale al quale sono stati invitati tutti i soci con le gentile signore…..con la speranza che ce ne siano tanti altri!

Il Presidente Ten Dott. Sandro Molinari

Composizione Nuovo Consiglio UNUCI Piacenza

Posted by on giovedì, 14 gennaio, 2010

Con l’entrata in carica del nuovo Presidente Ten Dott Sandro Molinari  è stato anche formato il nuovo Consiglio di Sezione per il quinquennio 2010 – 2014.

Consiglio direttivo UNUCI-PC

La scelta è stata effettuata tra quei Soci che hanno dimostrato il loro grande impegno e il loro  forte attaccamento alla Sezione, garanzia di lavoro e di  successo per il futuro; purtroppo il numero dei Consiglieri è limitato a sette per cui alcuni Soci altrettanto meritevoli non possono formalmente farne parte, ma sicuramente saranno  invitati per l’apporto tecnico che potranno dare.

Il Consiglio risulta così costituito:

Ten. Sandro Molinari  – Presidente

Col Carmelo Rogolino – Vice Presidente Vicario

Ten. Davide Cucchetti – Vice Presidente

Col. Armando Neri – Consigliere

Ten. Luca Imberti – Consigliere

Ten. Massimiliano Passante – Consigliere

A.U. Claudio Bignami – Consigliere

Cav.Uff. M.llo M.re “A” Ernesto Corraro –   Segretario

Al Consiglio potrà presenziare il Presidente Onorario Gen. Francesco Cantarelli.

  • Il Col Vincenzo Miglietta e Leonardo Pietra hanno l’incarico di addetti alla Presidenza.
  • Al Col Carmelo Rogolino viene affidata anche la responsabilità del Settore Addestramento e Formazione.
  • Al Ten Davide Cucchetti viene affidato il coordinamento del Settore Mezzi militari dei Soci.
  • Al Ten Luca Imberti viene assegnata l’organizzazione tecnica del Sito della Sezione.
  • Al Col Armando Neri viene assegnato l’incarico del rapporto con i Soci.
  • Al Ten Massimiliano Passante viene affidato la responsabilità del Gruppo Bandiera.
  • All’A.U. Claudio Bignami viene affidato l’incarico delle attività informatiche della Sezione.

Augura tutti un buon lavoro.

rapporto esercitazione “Gennaio 2010”

Posted by on domenica, 10 gennaio, 2010

Il profilo tattico previsto dalla missione è stato profondamente modificato a causa  delle proibitive condizioni meteo.

L’attività destinata ad una compagine operativa vasta ed articolata è stata ristretta all’unità “Incursori Pathfinder” attrezzata ed addestrata ad affrontare situazioni attive di questo genere.

Sabato 09 gennaio 2010:

Il bivacco è stato allestito, a partire dalle 16.00, a circa a quota 800m in una piana aperta e fortemente battuta da vento e neve.  La minaccia di pericolo, costituito dalle piante appesantite dalla neve, non ha consentito il posizionamento del campo nelle consuete zona boschive riparate.

Il punto di bivacco è stato raggiunto con mezzi  motorizzati ( tre Land Rover) attrezzati con catene anteriori e posteriori montate. Sulla piana i mezzi sono stati disposti in modo da poter sostenere un capanno, realizzato mediante l’uso di teli mimetici impermeabili, per proteggersi dal vento e dalle precipitazioni. Il capanno è stato impiegato per il briefing di missione e per la preparazione degli operatori in vista dell’attività notturna. Sempre all’interno del capanno, è stata consumata una cena calda.   Le tende personali “invernali” sono state invece disposte in pianori prossimi ai mezzi, ottenuti spalando l’abbondante neve.

Una volta attrezzato il bivacco, l’Unità si è cimentata nell’ esercizio di pattugliamento notturno di un tratto di circa tre chilometri. La formazione in linea è stata mantenuta  per la maggior parte del percorso. L’equidistanza degli operatori  non ha mai superato la decina di metri a causa della scarsissima visibilità (bufera di neve). L’orientamento, in funzione di una rotta prestabilita, ha costituito un test importante per la valutazione dell’esperienza maturata dal gruppo, a causa delle particolari condizioni avverse. La durata dell’attività notturna è stata di tre ore.

Domenica 10 gennaio 2010:

La missione è stata pianificata definendo un rotta di pattugliamento boschivo, con perdita di quota di circa 300m e successivo recupero. Il tratto complessivo prevedeva un percorso di circa quattro chilometri.

La problematica che ha messo in crisi l’unità è stata la mancanza di racchette da neve. L’attività, che in condizioni meteo ottimali avrebbe richiesto circa un’ora e mezza, è stata portata a termine in quattro ore.

La fatica del tratto è stata “avvertita” dai partecipanti.

Esito:

Sebbene non sia stato possibile condurre un’ attività ad alto livello tecnico, il solo fatto di essere stati in attività nelle condizioni meteo incontrate rappresenta un notevole passo avanti, sia in termini di esperienza vissuta che di aggregazione del gruppo.

In queste condizioni estreme si realizza quanto sia debole ed indifeso  il singolo e quanto invece possa essere forte e produttiva l’attività del gruppo.

Claudio Bignami (Charlie).

Sito della Sezione

Posted by on sabato, 9 gennaio, 2010

Piacenza, 9 Gennaio 2010

Carissimi Ufficiali,

Voi sapete che uno dei problemi principali della nostra Sezione è quello della comunicazione con gli iscritti; senza comunicazione non c’è l’informazione sulle iniziative e sulle attività da sviluppare con ricadute negative non solo sulla realizzazione delle stesse, ma anche sulla vita della Sezione e sul rapporto con i Soci

Per questo abbiamo messo questo problema ai vertici delle cose da risolvere per un buon funzionamento della Sezione

Il primo obiettivo è quello di costituire una ”Rubrica” di indirizzi e.mail dei soci per poter sviluppare la comunicazione in forma semplice, veloce, praticamente senza costi e in sostituzione della corrispondenza ordinaria: sarà un lavoro lungo ma è necessario perseguirlo.

Il secondo obiettivo è quello di costituire il Sito della Sezione: ebbene grazie all’impegno di un gruppo di soci veramente encomiabili (e per tutti citiamo il Ten. Luca Imberti ) è stato finalmente realizzato il Sito della Sezione:
www.unucipiacenza.it

A dire il vero il sito è ancora in fase di perfezionamento e sistemazione, ma nel frattempo lo vogliamo comunicare solo ai Soci per tenerli informati.

E’ un sito che raccoglie le notizie e le informazioni che possono
interessare i soci e che cercheremo di tenere aggiornato con le attività e le esercitazioni della Sezione: oggi il sito fa le veci di un Bollettino di Sezione e vi invitiamo pertanto alla sua consultazione.

La soddisfazione per il raggiungimento di questo obiettivo è grande in quanto riteniamo il “sito” uno strumento per tenere più uniti i Soci, in una virtuale “agorà”, e un primo passo per costituire un Gruppo forte e coeso.

Non ci resta a questo punto di augurare a tutti “buona visione”

Il Presidente
Ten. Dott. Sandro Molinari

Esercitazione di dicembre

Posted by on venerdì, 8 gennaio, 2010

L’esercitazione del 27 e 28 dicembre si è svolta come da programma.
L’attività svolta è stata indirizzata prevalentemente, all’ottimizzazione del modulo operativo di pattugliamento dell’unita “ Incursori Pathfinder”. La tecnica testata riguarda la proiezione in territorio ostile mediante una manovra telescopica.
I componenti della pattuglia procedono inizialmente al pattugliamento in direzione dell’obiettivo da acquisire, con la tradizionale formazione in fila a movimento continuo e distanza tra uomo e uomo (equidistanza) di circa 10 – 15 metri.
A seconda della morfologia del territorio la pattuglia aumenta l’equidistanza dei suoi componenti passando da 10 – 15m a 100 – 150m, allungando la linea di penetrazione. Il tipo di movimento viene adeguato di conseguenza, passando dal tipo continuo a quello di tipo continuo differenziato.
L’operatore radio (dotazione specifica 50//144//430 mhz), posizionato in coda allo schieramento, svolge il compito di collegamento con la centrale operativa e di conseguenza, anche di coordinamento del movimento della pattuglia stessa. La frequenza radio “interpattuglia” è stata fissata sulla banda 430mhz, mentre, per le comunicazioni sulla rete di comando è stata testata la banda 144mhz.
Il tipo di attività richiede una preparazione tecnica di buon livello, in quanto ogni operatore agisce individualmente sia dal punto di vista del mantenimento della rotta di inserimento che del mantenimento del contatto radio.
L’esercitazione svolta, ha evidenziato alcune lacune del protocollo operativo adottato. Sono state ipotizzate possibili varianti che verranno testate nei prossimi appuntamenti addestrativi. Il bivacco notturno si è rivelato particolarmente impegnativo a causa delle condizione del terreno e del meteo. La stagione in corso non lascia spazio all’improvvisazione, per questo motivo queste esercitazioni invernali debbono essere indirizzate esclusivamente ad operatori esperti.
Sgt. Claudio Bignami ( charlie)

Incontro conviviale del 12 gennaio 2010

Posted by on martedì, 5 gennaio, 2010

Piacenza, 1° gennaio 2010

Caro Socio,

ho il piacere di comunicare che martedì 12 gennaio p.v. alle ore 20,00 nella Caserma “Lusignani” di via Emilia Pavese è previsto un incontro conviviale (pizza) per gli iscritti e gentili consorti, generosamente offerto dal nostro socio Ten. Dott. Luigi Francesconi, il quale nel corso della serata parlerà della sua recente missione in Sry Lanka.

Per motivi organizzativi pregasi dare adesione telefonando allo 0523321346 (segreteria telefonica) oppure scrivendo al seguente indirizzo e-mail: unucipiacenza@alice.it.

Con rinnovati auguri di buon anno Il Presidente – Ten Sandro Molinari

Piacenza, 1° gennaio 2010

Caro Socio,

ho il piacere di comunicare che martedì 12 gennaio p.v. alle ore 20,00 nella Caserma “Lusignani” di via Emilia Pavese è previsto un incontro conviviale (pizza) per gli iscritti e gentili consorti, generosamente offerto dal nostro socio Ten. Dott. Luigi Francesconi, il quale nel corso della serata parlerà della sua recente missione in Sry Lanka.

Per motivi organizzativi pregasi dare adesione telefonando allo 0523321346 (segreteria telefonica) oppure scrivendo al seguente indirizzo e-mail: unucipiacenza@alice.it.

Con rinnovati auguri di buon anno Il Presidente – Ten Sandro Molinari

Esercitazione Gennaio 2010

Posted by on lunedì, 4 gennaio, 2010

L’esercitazione in programma per il prossimo week-end, prevede un profilo tattico che ripercorre quanto già testato lo scorso novembre (28 e 29 Novembre). Una sessione notturna (sabato 08, dalle 18.00) impegnerà l’unità “Incursori” e quella “Motorizzata” ,in un’esercizio di coordinamento mirato al mantenimento del collegamento radio ed all’identificazione di obiettivi.
La condizione “notturna” riduce in modo deciso la possibilità di improvvisazione, esaltando marcatamente la dipendenza dalla tecnica strumentale (GPS, bussola, ricetrasmittenti, visori notturni, ecc.).L’attività richiede particolare impegno e concentrazione.
La sessione diurna (domenca 09, dalle ore 08.00), impegnerà le stesse unità sopracitate, in un test che vedrà la rotazione della maglia radio, al fine del mantenimento del collegamento delle avanguardie (incursori), impegnate nel pattugliamento di un area fuori portata radio.
In questa esercitazione è previsto (ma non obbligatorio) il bivacco attendato con cena campale.

Gli interessati alla partecipazione dell’evento confermino l’adesione al più presto.
Per il pranzo di domenica, presso l’agriturismo Monte Bogo, l’adesione va confermata entro giovedì 07 gennaio.

Buon 2010 a tutti!
Vi aspetto sul campo per brindare all’inizio del nuovo anno di attività.
bye, charlie

Comunicato – Consiglio di Sezione n. 1/2010

Posted by on lunedì, 4 gennaio, 2010

Sabato 9 gennaio 2010 alle ore 11 è convocato il Consiglio di Sezione presso la Sede di Via S.Giuliano 8/a – Piacenza